SIMPE

Dettaglio News
How to

FASE 2 dell’emergenza Covid – 19: LA RIORGANIZZAZIONE DELL’ ATTIVITÀ DEL PEDIATRA DI FAMIGLIA.

3/5/2020
Lettera al Ministro Speranza

3 Maggio 2020



Ill.mo Sig. Ministro della Salute
Roberto Speranza

E p.c.
Al Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
Francesco Boccia

Al Presidente FIARPED Riccardo Lubrano

Al Presidente SIP Alberto Villani




FASE 2 dell’emergenza Covid – 19: LA RIORGANIZZAZIONE DELL’ ATTIVITÀ DEL PEDIATRA DI FAMIGLIA.

Ill.mo Sig. Ministro,
a nome dei Pediatri di Famiglia iscritti alla SIMPE – Società Italiana Medici Pediatri, Le scrivo perché la pandemia, ampiamente diffusa nel nostro Paese, sta colpendo anche i nostri piccoli pazienti ed imporrà al Governo, nella FASE 2, di trovare strategie e modalità efficaci per arginare la diffusione tra i bambini del Covid-19.

I sistemi sanitari occidentali sono stati costruiti intorno al concetto del patient-centered care. Un approccio per cui le decisioni cliniche sono guidate dai bisogni di salute del singolo paziente e delle sue esigenze e preferenze.

Una pandemia richiede un cambio di prospettiva verso un approccio di comunity-centered care, proprio perché abbiamo imparato che c’è bisogno di esperti di salute pubblica e di epidemie.
 
Abbiamo bisogno di spostare un massiccio spiegamento di servizi sul territorio. Per affrontare la pandemia servono soluzioni per l’intera popolazione e non solo per l’ospedale e nel caso specifico per la popolazione infantile.

In questa logica la SIMPE ha prodotto il Progetto “RIORGANIZZAZIONE DELL’ ATTIVITÀ DEL PEDIATRA DI FAMIGLIA - COVID-19: INIZIA LA FASE 2”, che sottopongo alla Sua attenzione, convinto che potrà essere un elemento di partenza per le riflessioni che saremo chiamati a fare nei prossimi giorni.

Auspico Sig. Ministro di poter programmare un incontro, con l’utilizzo della tecnologia, al fine di poter esplicitare con maggiore dettaglio i contenuti del Progetto.

Convinto della Sua sensibilità e dell’impegno di quanti al Suo fianco operano in questo momento di particolare emergenza per il nostro Paese, resto in attesa di cortese cenno di riscontro e di audizione della categoria di medici che mi onoro di rappresentare.

 

 

Distinti saluti.
Il Presidente Nazionale
SIMPE - Società Italiana Medici Pediatri

Dott. Giuseppe Mele


Clicca qui per scaricare la lettera




© SIMPE - Società Italiana Medici Pediatri • Sede Legale: Via A. De Benedictis, 16/A - 64100 Teramo • C.F. 97764690588 • P.IVA: 14011841005